Carrara meeting

Wiki

A letter to Filip

  • EN Version*
Dear Filip, how are you? I hope that you're having a good time as when you were in Italy and you liked to play with puzzles, lego with me, or when we ate a delicious chocolate ice cream and you used a lollipop as spoon. As I had fun! Did you like my schoolmates? Did you like Pisa? And the white marble of Carrara? Do you remember the museum of marble? Do you remember the lizard we found there? I remember that you told me that in Slovakia there are large lizards like cats. Do you remember the workshops we did at school? In my opinion the best was one called “Cave Paintings”. I think that the welcome sight it was nice ... maybe you have not enjoyed since you've clapped using a finger! I rather thought that you were very interested, like me, to the lesson of astronomy that was held, on the second evening, at our school. I regretted very much that the big confusion made impossible to follow it well. I apologize on behalf of all. I remember with pleasure our games of hide and seek, a trip to Pisa, the kids ambassadors dressed and the band who played the national anthems. Your anthem was performed well? Do you remember last night when we played hide and seek in the garden of the restaurant? In my opinion the pizza we ate was not very good, but playing hide and seek with you, Thomas and Haranty was very funny. Then to bed dead tired! The following day, Sunday, was the saddest day because you came home. I hope we'll meet again sooner or later, your great friend,

Pietro

  • IT version*
CARO FILIP Spero che tu ti stia divertendo, come, mi è parso che ti divertivi quando eri in casa: quando facevi i puzzle e i lego, insieme a me, quando mangiavamo un gustoso gelato, e per te il lecca-lecca alla cola era la paletta per mangiarlo... che ridere! I miei compagni ti sono piaciuti? Ti è piaciuta Pisa? E il marmo bianco di Carrara? Ti ricordi di Fantiscritti, del museo del marmo, dove ho preso la lucertola e tu hai detto che in Slovacchia ne esistono di grandi come i gatti. Ti ricordi del laboratorio di “Scritture rupestri”quello che mi è piaciuto di più. Invece quello del fiore che sboccia nell'acqua non è che mi sia piaciuto tanto. Penso che non sia piaciuto neanche a te. Invece spero che la lezione di inglese ti sia piaciuta e spero anche ti sia piaciuto il laboratorio di scacciapensieri. Anche lo spettacolo era carino secondo me ma so che a te non è piaciuto molto perché applaudivi con un dito! Va bene, però a me sono piaciuti soprattutto i balli dei bimbi piccoli e non mi è piaciuta tanto la recita delle gocce. Spero che ti piacerà se lo guarderai, il film sull'acqua fatto da noi, spero che ti siano piaciuti gli ambasciatori, i sette ambasciatori, cioè i sette bimbi che avevano un vestito con davanti una delle sette bandiere dei sette paesi del progetto Comenius e dietro una lettera, non messa a caso,infatti quando si sono girati si è letto WELCOME. Ti sei divertito quando all'intervallo giocavamo a nascondino? E tu, visto che sei molto magro, riuscivi a nasconderti da tutte le parti. Ricordo la prima volta che ci hai giocato, che potevi far “per me”ma forse per l'emozione o perché non avevi capito bene non hai corso e ti hanno “bombato”. Comunque il giorno che mi è piaciuto di più è stato il sabato, quando siamo andati a vedere le meraviglie di sculture dello studio Barattini, la mega scultura della madonna, la scultura della red bul, o l'inizio di una copia della pietà, quando, dopo lo studio siamo andati a Fantiscritti, a vedere la cava-museo dove si poteva ammirare una produzione della che abbiamo fatto finta di farla davvero. Poi a casa a pranzare, e dopo pranzo sul pullman per andare a vedere Piazza dei Miracoli , con la Torre di Pisa, il Battistero e la Cattedrale. Poi tornati a casa, la cena, a base di pizza, non so se ti piaceva, a me non tanto, però mi è piaciuto il seguito quando io, te, Haranty e Tomas abbiamo giocato a nascondino, poi ovviamente stanchi morti tutti al letto! E il giorno seguente, la domenica, è stato il giorno che mi è piaciuto di meno, perché te ne sei andato, come mi è dispiaciuto! La cosa che mi ha fatto piacere, di questa tappa del progetto sono gli inni delle sette nazioni, suonati a Carrara per voi. Spero che l' inno Slovacco, ma anche gli altri, li abbiano suonati bene. Invece mi ha fatto dispiacere la sera dello stesso giorno quando alla cena ufficiale c'era tanta confusione e una baraonda che non ci ha fatto gustare la lezione di astronomia, di questa cosa mi scuso a nome di tutti! Ciao Filip spero che ci rivedremo prima o poi, il tuo grande amico Pietro Pianini
0 Attachments
69 Views
File archive

Folder Number of folders # of Documents  
Pisa 0 2
Showing 1 result.